DEFAULT

Mi Fai Bruciare Dentro - Massimo Altomare - Il Grande Ritmo Dei Treni Neri (Vinyl, LP, Album)

8 thoughts on “ Mi Fai Bruciare Dentro - Massimo Altomare - Il Grande Ritmo Dei Treni Neri (Vinyl, LP, Album)

  1. Il grande ritmo dei treni neri, an Album by Massimo Altomare. Released in on RCA Talent (catalog no. ZK ; Cassette). Featured peformers: Massimo Altomare (vocals), Massimo Altomare (writer), Ernesto De Pascale (producer, chorus), Roberto Terzani (writer).
  2. Come un treno Lyrics: Se ascolti questa merda, Furia Solista non fa per te / Ah, dimenticavo: fanculo! / Come un treno in corsa / Metto a punto la base che trasporta per forza / Forza d'istinto, d'.
  3. Da Ventimiglia per Milano i seguenti treni diretti: e i seguenti treni direttissimi: Oggi nessun intercity ferma a Varazze. Anzi la fermata non viene effettuata persino da alcuni treni locali che fermano a Voltri o a .
  4. Il Grande Ritmo Dei Treni Neri Lyrics By, Music By – Ernesto De Pascale, Massimo Altomare, Roberto Terzani: A2: Savoir Faire Lyrics By, Music By – Ernesto De Pascale, Massimo Altomare, Roberto Terzani: A3: Mi Fai Bruciare Dentro Lyrics By, Music By – Ernesto De Pascale, Massimo Altomare, Roberto Terzani: A4: Due Parole/5(3).
  5. Il motore del nostro treno ad alta velocità è alimentato in corrente alternata: è proprio il cambio di direzione delle nostre “macchinine” che fa variare il campo elettromagnetico e fa girare il rotore. Fino agli anni ’80, sui treni i motori più diffusi erano in corrente continua.
  6. Massimo Altomare – vocals The Memphis Horns – trumpet, saxophones Andy J. Forest – harp Sergio Salaorni – guitars Marco Lamioni – keys Doctor John, Danilo Rea, Alessandro Galati – piano Roberto Terzani – bass, keys Il Grande Ritmo Dei Treni Neri Savoir Faire Mi Fai Bruciare Dentro Due Parole
  7. C’era una volta un treno che deragliava sempre. Qualunque linea percorresse, qualsiasi fosse la destinazione, indipendentemente dallo stato delle rotaie, a un certo punto il treno si abboccava su di un fianco e boom, scrash, patapummete, dleng dlang dleng dlang, rovinava a terra e addio corsa. Per tornare allo stato iniziale, con tutti i vagoni.
  8. Mantenete il ritmo di due minuti di corsa e uno di camminata anche durante la terza e la quarta uscita. Nei primi 15 giorni, limitatevi Nei primi 15 giorni, limitatevi a due sessioni settimanali.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Powered by WordPress | Theme by TheBootstrapThemes
https://amhiehenpaculleospatfizzsimisralax.co/timiclorenriga/alestorm-no-grave-but-the-sea-cd-album-album.php